‘Ricettario di montagna’ dello Chef Cristian Bertol, ospite fisso de ‘La Prova del Cuoco’

Vin Trentino - Classici La Vis
Vini del Trentino, i Classici della Cantina La-Vis
25 settembre 2017
Bialetti Moka Alpina Set : Caffettiera Alpina e Esclusive Carte da gioco Dal Negro
16 ottobre 2017

‘Ricettario di montagna’ dello Chef Cristian Bertol, ospite fisso de ‘La Prova del Cuoco’

Riusciamo ad incuriosirvi parlandovi di Canederli di ricotta e castagne di Castione e code di gambero e finferli trifolati?

Potete trovare le ricetta nel nuovo “Ricettario di Montagna” dello chef Cristian Bertol, dal 2007 ospite fisso del programma RAI di Antonella Clerici “La prova del cuoco”.

Cristian Bertol e’ lo chef stellato del Ristorante ORSOGRIGIO in Val di Non in Trentino.

Il ‘Ricettario di montagna’  potete trovarlo al Ristorante ORSOGRIGIO oppure potete richiedere info e ordinarla inviando una mail a : info@orsogrigio.it

 

Chef CRISTIAN BERTOL

Cristian Bertol cucina. Cucina dal 1984, quando, a soli 11 anni, il padre lo volle al suo fianco nei primi anni di gestione del ristorante. Inizia così la sua storia, storia che continua tuttora, storia che è diventata la stessa di ORSOGRIGIO ristorante.  Cristian studia in Trentino, ma presto amplia i suoi orizzonti e volge lo sguardo fuori regione. Fra il 1990 e il 1992 lavora in Lombardia, Veneto e Toscana in ristoranti di assoluto rilievo nazionale e internazionale. A 18 anni varca i confini nazionali ed inizia una serie di esperienze professionali di decisiva importanza per la sua formazione. Sono gli anni di Parigi, New York e Miami, di Goteborg per la Famiglia Reale svedese, del Brasile, del Cile, della Colombia e dell’Argentina, di Salisburgo e dei corsi per l’alta società austriaca a Vienna e Strasburgo, delle collaborazioni con Gualtiero Marchesi e della cucina per Henri Chenot. Ammesso nel 2001, con l’età minima, tra i Jeunes Restaurateurs d’Europe, assieme al gemello Renzo forma tuttora uno fra i team più giovani di tutta Europa. Dal 2007 è ospite fisso del programma RAI di Antonella Clerici “La prova del cuoco”.

Ristorante ORSOGRIGIO
Cucina & Ristorante

Si potrebbe definire cucina tradizionale-territoriale quella che si assapora da quasi trent’anni in ORSOGRIGIO ristorante. Basta una sola portata, tuttavia, per rendersi conto di quanto riduttiva sia questa definizione.

Per fare un esempio, sono dei “Cappelletti al nostro formaggio di fossa con crema di topinambur dell’orto” che trasformano la tradizionalità in avanguardia creativa, ed è una “Tagliata di cervo al mirtillo rosso con polenta di Storo e pera Spadona allo zafferano” che pone la territorialità come base per lo sviluppo di contaminazioni rigorosamente coerenti con il loro punto di partenza.

È una vera e propria dichiarazione d’amore nei confronti della cucina, dove la tecnologia sono le mani di Cristian Bertol e la moda il suo personale, inconfondibile stile. Gli ortaggi sono quelli della propria coltivazione – l’orto privato di famiglia a 1000 mt di altitudine – e la ricerca dell’ingrediente introvabile è la raison d’être di ogni piatto fatto capolavoro. Introvabile, ma fresco di stagione, sempre e solamente.

ORSOGRIGIO ristorante è cucina trentina che guarda al mondo.

Per maggiori info:

Villa ORSOGRIGIO
Via Regole, 12 38010 Ronzone (TN), Italia
Villa ***** Tel. +39 0463880559- Fax +39 0463880589
Ristorante Tel. +39 0463 880625 – Fax +39 0463 880634
info@orsogrigio.itwww.orsogrigio.it