Mercatini di Natale 2017 nei palazzi barocchi di Ala (TN)

Adunata a Trento: in Piazza Dante la “Cittadella della Protezione Civile”
31 ottobre 2017
Cantina La-Vis: immergiti in una calda atmosfera natalizia – Dall’8 al 30 dicembre
5 novembre 2017

Mercatini di Natale 2017 nei palazzi barocchi di Ala (TN)

NATALE NEI PALAZZI BAROCCHI
Mercatino di Natale. Ala 2017

25-26 novembre, 2-3 / 8-9-10 / 16-17 / 23 dicembre

La manifestazione Natale nei palazzi barocchi è pronta ad accogliere il pubblico nei weekend che precedono il giorno di Natale: 25-26 novembre, 2-3 / 8-9-10 / 16-17 / 23 dicembre, con orari dalle 10 alle 19, con prolungamento fino alle 20,30 per i prodotti dell’enogastronomia.
Il Mercatino nei palazzi barocchi proporrà anche per l’edizione 2017 un rinnovato connubio artigianato-musica-architettura negli spazi espositivi pensati all’interno degli eleganti palazzi barocchi, con i i manufatti dell’artigianato artistico, del design (piccoli oggetti regalo e accessori) e gli intrattenimenti musicali.
Il visitatore potrà così immergersi in un’elegante ed affascinante atmosfera di luci, suoni e immagini, inusuale esperienza natalizia d’ispirazione barocca, con intrattenimenti ed eventi.
Ala nel Settecento fu famosa in tutta Europa per la produzione di velluti di seta e per aver ospitato il giovane Mozart, oggi, Bandiera Arancione del Touring Club Italiano è conosciuta per le interessanti manifestazioni “Città di Velluto” e “Città di Musica”. Fiore all’occhiello della città è il centro storico che ha mantenuto l’atmosfera dell’epoca, tra i più belli del Trentino. I palazzi di maggior pregio si apriranno ai visitatori per accogliere gli espositori del Mercatino di Natale con manufatti originali realizzati nei diversi materiali tradizionali come carta, ceramica e legno, i tessuti lavorati e le decorazioni natalizie, i gioielli e gli oggetti di design, originali idee regalo per il Natale.
Da annotare che ogni weekend i visitatori potranno incontrare nuovi espositori che si alterneranno con i loro prodotti.
I sapori tipici del territorio saranno proposti a palazzo e nel parco dei sapori, dove si potranno degustare i vini e i prodotti delle aziende agricole della vallata.
Una suggestiva scenografia di luci teatrali evidenzierà il percorso natalizio del centro storico, le facciate, i saloni e gli androni dei principali palazzi, per offrire una nuova esperienza del Natale.
Gli intrattenimenti musicali e della tradizione del Natale saranno il leitmotiv della manifestazione, la musica barocca, cui la città di Ala ha sempre prestato particolare attenzione, accompagnerà e allieterà il visitatore con piccoli concerti tra i palazzi del centro storico, all’interno degli androni e nelle suggestive corti. Tanti saranno gli appuntamenti proposti in collaborazione con le realtà culturali di Ala come le coinvolgenti visite guidate in costume, al lume di candela, dell’Associazione Culturale Vellutai Città di Ala.
Il bambino, protagonista del Natale, potrà trovare i luoghi di intrattenimento e erezione in uno spazio natalizio, allestito e curato da animatori che proporranno laboratori e giochi, non solo legati al Natale, ma anche all’immaginario barocco: l’architettura, la musica, la storia e le storie, per conoscere e riconoscere gli elementi caratteristici della città che lì ospita, inserita nel contesto del Natale.
Ala, la Città di Velluto, con il suo Mercatino di Natale alternativo, tra suggestione, storia, bellezza e tradizione, racconterà e farà rivivere un’atmosfera d’altri tempi.

Ala
Piazza San Giovanni 1